Come Pulire le Fughe del Pavimento di Qualsiasi Materiale

come pulire le fughe del pavimento

Le fughe del Pavimento sono quelle parti che separano una mattonella dall’altra sul pavimento. Sia nel bagno che in cucina con il passare del tempo le fughe del pavimento diventano irrimediabilmente nere!

C’è poco da fare!

Allora come pulire le fughe del pavimento?

Chiedi subito un preventivo per la pulizia fughe pavimento!

Non disperare. Mentre un tempo le fughe del pavimento venivano realizzate con materiali molto assorbenti e pertanto di difficile manutenzione, ormai vengono realizzate con materiali che agevolano moltissimo la pulizia e manutenzione delle stesse.

Operazioni preliminari alla pulizia delle fughe del pavimento. La prima cosa da fare è liberare il pavimento e pulirlo normalmente come in genere fai (ecco una checklist di come faccio le pulizie io).

Leggi fino in fondo, come bonus un metodo naturale!

Metodo #1. Come pulire le fughe del pavimento con la candeggina

La prima soluzione è quella di utilizzare la candeggina: puoi versarla nella classica bottiglia di plastica con lo spruzzino dove aggiungi anche un po’ di acqua oppure versandola sul pavimento direttamente e senza esagerare.

La candeggina non farà tutto da sola. E’ necessario lavorare con lo spazzolone e con lo straccio. Ricordati di tenere la finestra aperta per tutto il tempo perché l’odore della candeggina è forte e poco salutare.

Se non hai voglia ne il tempo per pulire le fughe del pavimento chiedi subito un preventivo gratuito.

Metodo #2. Come pulire le fughe del pavimento con un detersivo anticalcare.

Il secondo metodo consiste nell’impiegare il comune detersivo anticalcare. In molti casi basterà versarlo lunghe le fughe, sempre senza esagerare, lasciarlo agire e poi lavare più volte il pavimento con l’acqua e solo dopo i vari risciacqui con il detersivo per i pavimenti.

Se non hai voglia ne il tempo per pulire le fughe del pavimento chiedi subito un preventivo gratuito.

Metodo #3. Come pulire le fughe del pavimento in maniera naturale.

Non posso non raccontarti il metodo più naturale per pulire le fughe del pavimento: versiamo un po’ di acqua calda su una zona da pulire e poi cospargiamo con bicarbonato. Lasciamo agire 5 minuti e poi lavoriamo con lo spazzolone. Passiamo con lo straccio inumidito e iniziamo ad asciugare, se necessario ripetiamo il tutto. Alla fine laviamo più volte il pavimento per eliminare le tracce di bicarbonato.

Consiglio #4?

Le fughe del tuo pavimento le puliamo noi. Se vivi a Roma e dintorni contattaci subito e faremo avere in breve tempo un preventivo per la pulizie delle fughe del tuo pavimento.

Se non hai voglia ne il tempo per pulire le fughe del pavimento chiedi subito un preventivo gratuito.

Conclusioni

Quale metodo avete utilizzato? Scommetto quello naturale!

Qual’è il risultato?

Se poi non hai proprio voglia di metterti a pulire le fughe del pavimento, contattami ci penso io!

Oppure puoi valutare una manutenzione periodica delle fughe del pavimento e della tua casa in generale. Approfitta dell’offerta che sto praticando questo mese!

Grazie ed alla prossima.

7 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impresa di Pulizie Roma e Ristrutturazioni
chatta con noi
Hai bisogno di aiuto?
Chiedi un Preventivo Gratuito:
preventivo


Oppure telefona allo
0692927977


Oppure chatta subito
7 Condivisioni
Tweet
Pin
Share7
Share