Bonus Baby Sitter e Asili Nido. Incentivi INPS

E’ possibile chiedere il bonus per Baby Sitter e Asili Nido all’INPS fino all’11 luglio. Questa volta però, a fronte della possibilità di soddisfare 11.000 domande di incentivi per Bonus Baby Sitter e Asili Nido, il direttore dell’INPS Sabatini dichiara esserne arrivate solo 3mila.

baby sitter roma italiaIl contributo economico che si può utilizzare – in alternativa al congedo parentale – per il pagamento dei servizi di baby sitter o asilo nido. “Sono quasi tremila le richieste giunte – in soli due giorni – da parte delle mamme lavoratrici”, ha precisato Luca Sabatini – direttore centrale Prestazioni a sostegno del reddito Inps. “La misura sta interessando molto e questi numeri sono molto significativi”, ha proseguito Sabatini. “Abbiamo stimato che, rispetto al budget complessivo di 20 milioni, se tutte le mamme chiedessero il massimo del beneficio, cioè sei mesi, potremmo soddisfare circa 11mila richieste. Non c’è stato un click day con un esaurimento immediato dei posti e quindi contiamo, nei prossimi giorni, di poter monitorare lo sviluppo e poi valutare se sia o meno necessario fare poi una graduatoria finale delle richieste”, ha concluso.

Mamme in cerca di Baby Sitter Siete avvisate!

5 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impresa di Pulizie Roma e Ristrutturazioni
chatta con noi
Hai bisogno di aiuto?
Chiedi un Preventivo Gratuito:
preventivo


Oppure telefona allo
0692927977


Oppure chatta subito
5 Condivisioni
Tweet
Pin
Share5
Share