Puoi Arredare il tuo Ufficio spendendo pochissimo. Ecco i consigli di Easy Service Solutions

ufficio

Arredare un ufficio nuovo oppure rimodernare quello vecchio può rivelarsi un’operazione creativa e divertente. Le soluzioni possono essere svariate e i mobili creati per gli uffici sono davvero molti e di diversa tipologia. Malgrado ciò, i prezzi sono quasi sempre alti e, specie se bisogna comprare tutto, la spesa può rivelarsi molto onerosa.
Non scoraggiarti! Spesso, con materiali economici e un po’ di creatività, si possono ottenere ottimi risultati, in termini di funzionalità e di originalità e quasi a costo zero.

Nella guida di Easy Service Solutions troverai diverse soluzioni per arredare il tuo ufficio spendendo pochissimo.

Per arredare l’ufficio dovrai pensare innanzitutto alla scrivania. Con pannelli di legno compensato spessi 2 cm, chiodi di 4 cm, carta vetrata a grana media, un pennello morbido e della vernice atossica sia trasparente che bianca puoi creare quella che fa al caso tuo. Basta assemblare le assi inchiodandole e arrotondando con la carta vetrata gli angoli del piano di lavoro.
Infine, con un pennello morbido, stenderai sulle superfici la vernice trasparente protettiva.

È poi necessario pensare ai vari piani d’appoggio, indispensabili in ogni ufficio per poter sistemare documenti, stampante e altri materiali: saranno sufficienti dei semplici ripiani in legno. è consigliabile scegliere pannelli di compensato spessi almeno 1-2cm e dipingerli del colore che preferisci. Non resta poi che fissare i ripiani alle pareti dell’ufficio mediante robuste squadrette snodabili.

Se disponi di uno spazio sufficiente potrai inserire nel tuo ufficio un divano: basterà carteggiare e dipingere con vernice trasparente un comune pallet. Lo appoggerai poi alla parete, avendo l’accortezza di arricchirlo con qualche cuscino.

Per costruire una scaffalatura da usare come archivio hai bisogno davvero di pochissime cose. Basteranno alcune robuste casette da carteggiare e dipingere a piacimento. Sarà bene fissarle alla parete o a terra con viti e trapano. Potrai poi rivestire il piano d’appoggio con un robusto cartone da incollare al legno con un po’ di colla a caldo e ricoprirlo con carta adesiva gommata per renderlo più resistente.

Se vuoi conoscere altri trucchi per arredare il tuo ufficio contatta immediatamente i nostri esperti!ufficio

3 Condivisioni

Rispondi

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X

Clicca e Richiedi i Costi

¤