Novembre 25, 2019

Installazione Impianto Fotovoltaico Roma

Il fotovoltaico oggi è ancora più conveniente. In particolare è particolarmente consigliata l’Installazione Impianto Fotovoltaico Roma sul tetto di casa.

Roma è molto soleggiata e in genere i tetti sono ben esposti alla luce del sole. Anche chi non ha a disposizione un tetto enorme può installare un impianto fotovoltaico. La superficie per un impianto fotovoltaico domestico è di circa 20 mq.

La posizione geografica della casa incide sulla produzione annuale, ma l’Italia rimane uno dei paesi europei con il più alto potenziale di produzione elettrica da fotovoltaico.

Occorre verificare con attenzione l’assenza di ombre sull’impianto durante tutto l’arco della giornata, infatti queste potrebbero ridurre la produzione di energia.

Le parti del tetto esposte al vento e alla circolazione naturale dell’aria consentono di migliorare le prestazioni di produzione dei moduli fotovoltaici. Infatti le celle fotovoltaiche sono sensibili al calore intenso, più esse si riscaldano, minore sarà l’energia che riescono a produrre. Le latitudini italiane permettono di avere molti mesi dell’anno, da marzo a settembre, in cui le ore di luce consentono un livello di produzione tale da coprire i fabbisogni medi di energia di una normale abitazione con fornitura elettrica da 3kW.

In ogni caso chiedici un consiglio e ti garantiremo la posizione migliore per Installazione Impianto Fotovoltaico Roma sul tuo tetto.

Chiedi subito un preventivo per l’installazione di un impianto fotovoltaico a Roma. Clicca qui.

Cosa serve per effettua una Installazione Impianto Fotovoltaico Roma

Per poter generare energia elettrica dal sole bastano queste semplici condizioni e apparecchiature: 

·        luce solare (diretta, indiretta, riflessa);

·        pannelli solari con celle fotovoltaiche;

·        un inverter DC/AC;

·        una connessione elettrica (rete elettrica locale o batterie).

Installazione Impianto Fotovoltaico Roma conviene ancora?

Installazione impianto fotovoltaico roma
Installazione impianto fotovoltaico

Questa è la domanda che molti oggi si pongono. 

Gli incentivi sono terminati ed il “modello di investimento” legato al fotovoltaico si è completamente rivoluzionato, non solo per i grandi impianti industriali, ma anche per i piccoli impianti domestici.

In ogni caso ci sono ancora ottimi motivi ed incentivi per installare un impianto fotovoltaico:

  • la sensibile riduzione dei prezzi dell’Installazione Impianto Fotovoltaico Roma
  • Detrazione fiscale al 50%
  • Incentivi GSE per impianti oltre i 20kWp

I costi degli impianti “chiavi in mano” si sono ridotti di oltre due terzi rispetto ai primi periodi di incentivazione.

Insomma: tra costi e benefici dell’investimento fotovoltaico, il rapporto non è poi così diverso rispetto a quei periodi. Prima: alti prezzi ed alti guadagni. Oggi: prezzi molto più bassi e “guadagni” più contenuti, ma con gli stessi tempi di rientro dei “vecchi” impianti fotovoltaici. 

Chiedi subito un preventivo per l’installazione di un impianto fotovoltaico a Roma. Clicca qui.

Dunque il fotovoltaico conviene ancora? 

Si, Installazione Impianto Fotovoltaico Roma conviene ancora, ma, potremmo dire, “ad alcune condizioni”.

Quali sono queste condizioni? La condizione è fondamentalmente una: quella dell’Autoconsumo.

Non si tratta più di produrre “più energia possibile” per avere guadagni immediati, ma di produrre l’energia necessaria al soddisfacimento della propria domanda di energia.

Per fare in modo che il fotovoltaico rimanga ancora conveniente è necessario, oggi, installare nell’ottica dell’autoconsumo. Ciò che conta non è più il bonifico mensile del Gse, ma il risparmio in bolletta che può essere garantito con l’autoproduzione di energia.

Oltre a questo, dicevamo: i prezzi. In ogni fase della filiera assistiamo alla graduale ottimizzazione dei processi e riduzione dei costi. Questo porta il fotovoltaico ad essere oggi molto più accessibile a livello globale rispetto a solo qualche anno fa e molto più competitivo con le tradizionali tecnologie energetiche non rinnovabili: petrolio, carbone, gas.

Oggi, per intenderci, riusciamo a fare Installazione Impianto Fotovoltaico Roma anche a molto meno di 2mila euro per kw “chiavi in mano”.

Conviene di più quando si Autoconsuma di più

Il fattore principale per fare del fotovoltaico un investimento più o meno conveniente è l’Autoconsumo: “quanta dell’energia prodotta dal mio impianto riesco effettivamente a consumarla in proprio?”

Quanto più riesco ad autoconsumare i kwh autoprodotti, tanto più risulterà conveniente l’investimento fotovoltaico.

Questo per un semplice motivo: l’energia che immetto in rete col mio impianto non viene rimborsata quanto il prezzo effettivo dell’energia in bolletta.

In altre parole: il Gse rimborsa (con lo Scambio sul Posto) l’energia immessa in rete, ma il “rimborso” è basso e parziale. Conviene Autoconsumare, evitando il più possibile il prelievo di elettricità della rete Enel, per via dei suoi costi elevati.

Chiedi subito un preventivo per l’installazione di un impianto fotovoltaico a Roma. Clicca qui.

Come fare Installazione Impianto Fotovoltaico Roma?

Prima di avviare i lavori è necessario controllare presso la sede del Comune quali siano le autorizzazioni richieste per procedere all’Installazione Impianto Fotovoltaico Roma. Possono infatti essere previste licenze particolari per: 

·        Le restrizioni sull’impatto ambientale e paesaggistico, in particolare nei centri storici;

·        La redazione di una Valutazione di Impatto Ambientale per gli impianti che sviluppano una potenza maggiore di 20 kWp.

Il prossimo passo è il contatto con il gestore elettrico. Occorre presentare una richiesta di connessione alla rete, fornendo il progetto di Installazione Impianto Fotovoltaico Roma e il preventivo.

In caso di risposta positiva, si può procedere alla stipulazione del contratto. I termini dell’accordo possono prevedere la cessione in rete o lo scambio sul posto. Dopo l’allaccio alla rete elettrica, si ottiene il verbale di connessione: il gestore lo rilascia con una procedura automatica.

Il verbale è il documento necessario per passare alla richiesta degli incentivi contenuti nel Nuovo Conto Energia. L’inoltro della domanda deve avvenire entro 60 giorni, e permette di ottenere Dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE) la tariffa incentivante.

I vantaggi dall’Installazione Impianto Fotovoltaico Roma sono molteplici, di seguito elenchiamo i principali:

·        Rispetto per l’ambiente: azzeramento dell’inquinamento e delle emissioni di gas serra legate durante il ciclo produttivo dell’energia;

·        Convenienza: risparmio sul costo dell’energia grazie all’autoconsumo e valorizzazione del proprio immobile;

·        Affidabilità: un impianto ha una durata media di 25 anni ed è semplice da manutenere;

·        Modularità: possibilità di modificare la potenza dell’impianto in qualsiasi momento, semplicemente variando il numero di moduli;

·        Indipendenza: possibilità di autoprodurre parte della energia elettrica consumata quando c’è il sole. Inoltre, se si integrano anche delle batterie è possibile stoccare l’energia prodotta e non consumata per riutilizzarla in un secondo momento;

Chiedi subito un preventivo per l’installazione di un impianto fotovoltaico a Roma. Clicca qui.

0 Condivisioni
Impresa di Pulizie Roma e Ristrutturazioni
chatta con noi
Hai bisogno di aiuto?
Chiedi un Preventivo Gratuito:
preventivo


Oppure telefona allo
0692927977


Oppure chatta subito