Non sai come Pulire le Pareti di casa? Ecco 5 metodi infallibili!

Pulire le pareti

Sei in cerca di consigli per pulire le pareti di casa, facilmente e con grande efficacia? Alcuni muri sono facilmente lavabili, per cui la tua non sarà un’operazione particolarmente complicata. In caso contrario?

Sebbene le faccende domestiche siano noiosissime, è necessario portarle a termine. La pulizia e l’ordine in casa sono, infatti, fondamentali per il benessere fisico (e anche mentale) dei suoi abitanti. Eliminare le macchie dalle pareti richiede, però, qualche piccolo accorgimento da seguire. Tieni subito a mente che è importante considerare il tipo di macchia che si vuole eliminare, in modo tale da poterla rimuovere correttamente.

Come lavare, quindi, le pareti sporche e annerite di casa? Scopriamolo insieme!

La sporcizia delle pareti può essere causata da molteplici fattori: cibo, polvere o altro ancora, ma esistono alcuni rimedi naturali fai da te efficacissimi (della muffa abbiamo già parlato qui). Quali? Per prima cosa, prima di procedere – come detto prima – occorre individuare il tipo di macchia e di parete da trattare, per poter pulire e rimuovere lo sporco efficacemente.

Prima di procedere con la pulizia, elimina la polvere e la sporcizia con un panno in microfibra o con l’aspirapolvere: ciò servirà, infatti, a non lasciare aloni, una volta che avrai finito.

Se le macchie da rimuovere sono causate da muffa, devi ricorrere a un panno asciutto e pulito e a una soluzione creata diluendo in 700 millilitri di acqua, due cucchiai di acqua ossigenata, due cucchiai di bicarbonato di sodio e due cucchiai di sale. Verserai e agiterai il tutto all’interno di uno spruzzino e procederai con la pulizia. Indossa delle mascherine e ricordati di asciugare l’umidità, utilizzando un phon.

Se hai bambini in casa, potresti aver bisogno di eliminare gli scarabocchi dai muri di casa. Come fare, allora? Utilizza una spugna bagnata con del sapone di Marsiglia e dell’acqua calda. In alternativa, puoi utilizzare anche del bicarbonato di sodio. Lascia agire per circa mezz’ora.

Infine, se a essere macchiati sono i muri della cucina e si tratta di alimenti – magari salsa di pomodoro? – strofina le macchie utilizzando, semplicemente, del limone da lasciare agire sulle zone in questione per circa un’ora. Infine, risciacqua con del sapone di Marsiglia e dell’acqua.

E tu? Conosci altri metodi per pulire le pareti di casa? Dai, parlane con noi di Easy Service Solutions! A presto!

3 Condivisioni

Rispondi

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X

Clicca e Richiedi i Costi

¤