Come Organizzare l’Armadio. La Guida Definitiva! (Prima Parte)

Organizzare l'Armadio

Un armadio ben organizzato è il primo passo per mantenere ordinate una stanza e anche la tua stessa esistenza quotidiana. Se hai intenzione di organizzare l’armadio, devi esaminare tutto il guardaroba per decidere quali sono i capi di cui hai davvero bisogno, dopodiché devi trovare il modo migliore per riorganizzare tutto, vestiti e tutto il resto.

La guida di Easy Service Solutions ti spiegherà come organizzare l’armadio.

Prima di tutto, dovrai esaminare il Guardaroba.

Togli tutti i vestiti dall’armadio. Tirali fuori dai cassetti, dai contenitori ed elimina le grucce. Piegali e sistemali in pile ordinate sul pavimento oppure sul letto.

Ovviamente, non conviene gettare via i capi che utilizzi regolarmente. Se hai indossato un determinato vestito durante l’ultima settimana, il mese scorso o qualche mese fa, non eliminarlo dal guardaroba. Crea una pila dei vestiti da tenere.

Decidi quali vestiti metterai da parte. Devi conservare i capi che non indosserai per un po’ perché non sono adatti alla stagione corrente. Se è piena estate, conserva i maglioni invernali e le sciarpe; se, invece, è inverno dovresti mettere via i top e i vestitini estivi.

Puoi anche mettere da parte i capi che hanno un certo valore affettivo, come la vecchia divisa della squadra di pallavolo che non ti entra più. In ogni caso, riduci al minimo il numero di questi indumenti. Dopotutto, i vestiti sono fatti per essere indossati!

Quando hai finito di selezionare i vestiti, mettili in un contenitore di plastica da conservare nell’armadio, sotto il letto, in garage o in un altro ambiente della casa.

Stabilisci quali capi puoi donare e quali sono da buttare. Nel momento in cui devi organizzare l’armadio, questo è il passaggio più difficile, ma anche il più importante.

Se vuoi davvero avere un armadio ben organizzato, il tuo scopo è di liberarti del maggior numero di vestiti possibile. Ovviamente, ciò non significa che devi buttare i tuoi capi preferiti. Se non hai indossato un capo per più di un anno e non ha alcun valore affettivo, è giunto il momento di donarlo. Se un indumento è estremamente logoro, mangiato dalle tarme e sbiadito, probabilmente nessuno potrà più indossarlo, perciò gettalo via. Se alcuni vestiti sono troppo stretti, smetti di aspettare il giorno in cui ti entreranno di nuovo e donali a qualcuno.

Dona tutti i vestiti in buone condizioni di cui non hai bisogno, oppure regalali a un parente o a un amico.

Pulisci la parte interna dell’armadio. Passa l’aspirapolvere, pulisci le pareti con un detergente ed elimina eventuali ragnatele. Se hai intenzione di modificare l’armadio in qualche modo, come ridipingerlo, aggiungere o togliere delle mensole, è questo il momento giusto per farlo.

Nella seconda parte della guida di Easy Service Solutions ti spiegheremo come distribuire i vestiti nell’armadio.

7 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impresa di Pulizie Roma e Ristrutturazioni
chatta con noi
Hai bisogno di aiuto?
Chiedi un Preventivo Gratuito:
preventivo


Oppure telefona allo
0692927977


Oppure chatta subito
7 Condivisioni
Tweet
Pin
Share7
Share