È primavera! Come Pulire a Fondo una Camera? (Seconda e ultima Parte)

Primavera

Easy Service Solutions, in questa pratica guida, ti spiega tutti i trucchi e le soluzioni ecologiche fai da te per le tue pulizie di primavera.

Abbiamo scoperto qui cosa potrà servirti. Adesso vediamo cosa pulire e come.

La parte alta dell’armadio andrebbe pulita regolarmente, ma non troppo frequentemente. Ricopri questa parte con vecchi fogli di giornale. In questo modo, la polvere cadrà su questi e non sul mobile. Quando dovrai sostituirli, sarà sufficiente rimuoverli con delicatezza per non sollevare polvere. Passa uno straccio bagnato in acqua calda nella quale avrai disciolto poche gocce di detersivo per piatti. Stendi, poi, i fogli puliti. Strofina a fondo la parte esterna dell’armadio con lo straccio e la soluzione di acqua e detersivo per i piatti. Poi pulirai l’interno degli armadi e li riordinerai come abbiamo spiegato anche qui.

Cosa fare con letto, mobili e infissi quando la primavera bussa alle porte?

Passa tutto con un panno in microfibra bagnato nella solita soluzione di acqua e detersivo piatti. Poche gocce basteranno per mezzo secchio di acqua. Sai che è proprio questa la maniera più efficace per rimuovere la polvere? Allo stesso modo pulisci per bene il lampadario.

Per le porte serviti del vaporetto. Il getto di vapore riesce a eliminare la polvere anche dagli intarsi del legno. Che meraviglia! Pulisci i vetri con uno spruzzino e ripassali con un panno in microfibra. Vedrai che torneranno subito splendenti. In alternativa, specialmente per i vetri più sporchi, utilizza acqua calda, qualche goccia di detersivo per i piatti in cui avrai immerso il solito panno in microfibra.

Passa per bene l’aspirapolvere sui pavimenti.

Ovviamente, anche sotto il letto. Sposta i mobili in modo da pulire bene anche le zone nascoste. Per dare  lo straccio utilizza un panno ampio. Ti raccomandiamo quello in microfibra. Riempi il secchio a metà con acqua calda. Bagna il panno in microfibra e strofinalo sul tuo sapone da bucato. Quando sarà ricco di schiuma, immergilo nell’acqua del secchio. In alternativa al sapone potrai versare nell’acqua qualche goccia di detersivo per i piatti. Non è necessario risciacquare. Ti assicuriamo che il pavimento sarà davvero pulito.

Una volta terminate le pulizie, gira il materasso (almeno due volte all’anno) e rifai il letto. Ah, non dimenticare di lavare regolarmente anche le coperture dei cuscini o i centrini di pizzo o di stoffa che ricoprono i tuoi comodini e il comò. Acqua calda e sapone andranno benissimo: torneranno lindi e immacolati.

E non può mancare il tocco finale: versa alcune gocce di olio essenziale di lavanda sui sacchettini, per ravvivarne il profumo, e distribuiscili nell’armadio. Adesso sì che è primavera!

Finisce qui la guida di Easy Service Solutions sul miglior modo per pulire a fondo una camera. Torna presto a trovarci! Ciao ciao!

6 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impresa di Pulizie Roma e Ristrutturazioni
chatta con noi
Hai bisogno di aiuto?
Chiedi un Preventivo Gratuito:
preventivo


Oppure telefona allo
0692927977


Oppure chatta subito
6 Condivisioni
Tweet
Pin
Share6
Share