Come Riapplicare il Silicone alla Vasca da Bagno (Prima Parte)

silicone

Il silicone impedisce all’acqua di infiltrarsi nelle fessure fra le superfici. In bagno è molto importante perché l’acqua è onnipresente. Quando il silicone attorno alla vasca da bagno comincia a sbriciolarsi, l’acqua penetra nelle fessure e potrebbero svilupparsi delle muffe. Questo è il momento di riapplicarlo mettendone di nuovo e più forte, per garantire l’azione sigillante.

Easy Service Solutions ti spiega come riapplicare il silicone nel tuo bagno.

Che cosa ti servirà?

Detergente per sanitari.

Coltello.

Lametta.

Asciugacapelli.

Spugna.

Alcool denaturato.

Aspirapolvere.

Candeggina.

Acqua.

Bottiglia a spruzzo.

Silicone.

Forbici.

Pulisci la vasca o la doccia con il detergente per sanitari, così da rimuovere i residui di sapone. È molto importante che le superfici siano pulite e sgrassate, in modo che non ci siano impurità fra il silicone e la superficie stessa.

Rimuovi, poi, il vecchio silicone.

Per farlo in maniera efficace, usa un coltello affilato e stabilisci quale silicone sia più adatto per le esigenze del tuo bagno. Se quello che stai rimuovendo appare morbido e gommoso quando cerchi di tagliarlo allora si tratta di silicone comune. Mentre se appare secco e tende a sbriciolarsi, allora è un sigillante a base di acqua, lattice o PVA.

Decidi qual è la tecnica di rimozione migliore in base al tipo di sigillante. Il silicone comune si toglie bene con una lama di rasoio o un raschietto con il manico in plastica. Altri tipi di materiale è sempre meglio che vengano scaldati con un phon alla temperatura minima e poi grattati via con lo stesso raschietto.

Strofina la zona da siliconare con dell’alcool denaturato. In questa maniera rimuovi ogni piccolo residuo.

Aspira tutti i pezzi di silicone vecchio che possono essere rimasti fra le piastrelle e la vasca (o il piatto doccia).

Spruzza una soluzione di acqua (90%) e candeggina (10%) per uccidere le muffe che possono essere cresciute. Aspetta che la soluzione faccia effetto per almeno 5 minuti e poi strofina, risciacquando con acqua pulita.

A questo punto dovrai attendere che trascorra la notte e Easy Service Solutions ti rimanda per il resto dell’articolo al prossimo appuntamento. A presto!

7 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Impresa di Pulizie Roma e Ristrutturazioni
chatta con noi
Hai bisogno di aiuto?
Chiedi un Preventivo Gratuito:
preventivo


Oppure telefona allo
0692927977


Oppure chatta subito
7 Condivisioni
Tweet
Pin
Share7
Share