Stress e ansia? Il Rimedio migliore è Riassettare periodicamente Casa!

Riassettare

Come risaputo, il nostro benessere fisico e mentale dipende anche dall’ambiente che ci circonda. Questo è ancor più vero se pensiamo al nostro ambiente casalingo.

Una casa tenuta in ordine e pulita si rifletterà positivamente sul nostro umore e sul nostro stato di salute.

Ecco perché è importante non rimandare mai le pulizie di casa e in generale tutte le faccende domestiche necessarie per rendere la nostra casa vivibile e accogliente. Riassettare casa riduce stress e ansia!

Organizzare grandi pulizie per rimediare una volta per tutte alla nostra pigrizia e all’incuria non è esattamente il metodo più efficace per tenere la propria abitazione pulita. Molto meglio attendere con regolarità alle pulizie e non trascurare mai le faccende domestiche. Sarebbe ancora più opportuno stilare un vero e proprio programma delle pulizie da fare.

Anche dopo giornate particolarmente pesanti dal punto di vista fisico o stressanti dal punto di vista mentale, bisognerebbe non essere negligenti nei confronti delle pulizie casalinghe.

Può essere di aiuto stabilire delle priorità, così come proposto dal Good Housekeeping Institute, che classifica le diverse faccende domestiche da sbrigare in base alla loro urgenza e importanza. Fatto questo si può scegliere come investire il poco tempo libero rimasto per svolgere quelle più urgenti. Poi si potrà programmare un piano delle pulizie che possa combaciare con i nostri ritmi di vita.

Hai mai pensato di relegare, ad esempio, quei lavori domestici che richiedono più tempo, alla fine della settimana?

Ovviamente, compiti quali rifare i letti, lavare i piatti sporchi e confinare nel cesto della biancheria i nostri capi sporchi sono da svolgere quotidianamente. Più blandi sono, invece, i ritmi delle pulizie ai bagni, del togliere la polvere e del fare la lavatrice. Queste faccende domestiche andrebbero sbrigate infatti una volta per settimana.

Su base mensile è opportuno passare l’aspirapolvere sotto i mobili e pulire i vetri delle finestre e le tende.

Infine, almeno una volta l’anno, ma molto meglio se una volta ogni tre o sei mesi, andrebbe ripulito il frigorifero, andrebbero lavati i piumoni e puliti i materassi.

Con queste semplici basi e con un minimo di buona volontà avremo una casa sempre pulita, e non saremo costretti a interventi drastici, spesso molto stressanti, di pulizia globale della casa.

E tu? Ti sei organizzata? Qual è il tuo piano settimanale per riassettare casa tua? Parlane con gli esperti di Easy Service Solutions e torna presto a trovarci! Ciao ciao!

2 Condivisioni

Rispondi

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X

Clicca e Richiedi i Costi

¤